Granuloma Inguinale

E’ una malattia batterica molto diffusa nei paesi tropicali e subtropicali. Sull’epidermide dei genitali e dell’inguine compaiono dei noduli soggetti ad ulcerazione dopo circa due settimane dal contagio. Si trasmette con il rapporto sessuale o per mezzo di altri tipi di contatto. Non è generalmente doloroso. La diagnosi si effettua identificando la presenza degli agenti patogeni nel focolaio dell’infezione o con l’analisi del sangue.
E’ guaribile con due settimane di trattamento antibiotico.
Si può prevenire il contagio usando il profilattico e lavandosi accuratamente dopo ogni rapporto sessuale. Tratto da Preservativi.it

Unless otherwise stated, the content of this page is licensed under Creative Commons Attribution-ShareAlike 3.0 License